Song Lyrics From Around The World

Home | Email Us | 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Christmas | Soundtracks

Search for more songs on ILP!

BELLA FIGLIA DELL'AMORE From the opera "Rigoletto" (in three acts) (1851) (based on the play "Le Roi S'amuse" by Victor Hugo) (Composer: Giuseppe Verdi / Librettist: Francesco Maria Piave) Beniamino Gigli (tenor); Amelita Galli Curci (soprano); Louise Homer (mezzo soprano), Giuseppe De Luca (baritone). Also performed by many others. From ACT III, the end of Scene I: DUCA: Bella figlia dell'amore, schiavo son de'vezzi tuoi; con un detto, un detto sol tu puoi le mie pene, le mie pene consolar. Vieni e senti del mio core il frequente palpitar, con un detto, un detto sol tu puoi le mie pene, le mie pene consolar. MADDALENA: Ah! ah! rido ben di core, chè tai baie costan poco; GILDA: Ah! così parlar d'amore MADDALENA: Quanto valga il vostro gioco, mel credete, sò apprezzar. GILDA: A me pur l'infame ho udito! RIGOLETTO: Taci, il piangere non vale; GILDA: Infelice cor tradito, MADDALENA: Son avvezza, bel signore, DUCA: Con un detto RIGOLETTO: Taci, taci il piangere non vale, no, non, val, GILDA: Per angoscia non scoppiar, MADDALENA: Ad un simile scherzare, DUCA: Sol tu puoi RIGOLETTO: no, no, non, val. GILDA: no, no non, scoppiar. MADDALENA: mio bel signor! DUCA: le mie pene consolar. Bella figlia dell'amore, RIGOLETTO: Ch'ei mentiva, GILDA: In felice MADDALENA: Ah! ah! rido ben di core, chè tai baie costan poco, DUCA: schiavo son de'vezzi tuoi; RIGOLETTO: Ch'ei mentiva, GILDA: cor tradito, MADDALENA: Quanto valga il vostro gioco, mel credete, sò apprezzar. DUCA: Con un detto, un detto sol tu RIGOLETTO: sei sicura GILDA: Ah! No, non scoppiar. MADDALENA: Sono avvezza, bel signore, ad un simile scherzare. DUCA: puoi le mie pene, le mie pene consolar. RIGOLETTO: Taci, e mia sarà la cura GILDA: In felice core, cor tradito, MADDALENA: Ah! Ah! Ah! Ah! Rido di cor, DUCA: Ah! Con un detto RIGOLETTO: La vendetta d'affrettar, GILDA: Per angoscia non scoppiare, MADDALENA: Ah! Ah! Rido di cor, DUCA: sol tu puoi RIGOLETTO: Taci, e mia sarà la cura GILDA: In felice cor tradito, MADDALENA: Ah, Ah, Rido di cor, DUCA: Le mie pene, RIGOLETTO: La vendetta d'affrettar. GILDA: Per angoscia non scoppiare, MADDALENA: Ah! Ah! Rido, DUCA: consolar; RIGOLETTO: Si, pronta fia, GILDA: In felice cor tradito, MADDALENA: Ah, Ah! Rido ben di core, chè tai baie costan poco, DUCA: Vieni e senti del mio core RIGOLETTO: sarà fatale, GILDA: Per angoscia non scoppiar, no, no, no, no, no, MADDALENA: Quanto valga il vostro gioco, mel credete, so apprezzar, sì, sì, DUCA: il frequente palpitar, ah, sì, RIGOLETTO: Io saprollo fulminar, io saprollo fulminar; GILDA: No, no, non scoppiare, MADDALENA: Sono avvezza, bel signore, ad un simile scherzar, DUCA: Vieni; RIGOLETTO: Taci, e mia sarà la cura GILDA: In felice cor tradito, MADDALENA: Ah! Ah! Ah! Ah! Rido di cor, DUCA: Ah! Con un detto RIGOLETTO: La vendetta d'affrettar, GILDA: Per angoscia non scoppiare, MADDALENA: Ah! Ah! Rido di cor, DUCA: sol tu puoi RIGOLETTO: Taci, e mia sarà la cura GILDA: In felice cor tradito, MADDALENA: Ah, Ah, Rido di cor, DUCA: Le mie pene, RIGOLETTO: La vendetta d'affrettar; GILDA: Per angoscia non scoppiare, MADDALENA: Ah! Ah! Rido, DUCA: consolar; RIGOLETTO: Si, pronta fia, GILDA: In felice cor tradito, MADDALENA: Ah, Ah! Rido ben di core, chè tai baie costan poco; DUCA: Vieni e senti del mio core RIGOLETTO: sarà fatale, GILDA: Per angoscia non scoppiar, no, no, no, no, no, MADDALENA: Quanto valga il vostro gioco, mel credete, so apprezzar, sì, sì, DUCA: il frequente palpitar, ah, sì, RIGOLETTO: Io saprollo fulminar, io saprollo fulminar, GILDA: No, no, non scoppiar, MADDALENA: Sono avvezza, bel signore, ad un simile scherzar, DUCA: Vieni. RIGOLLETTO:Taci, e mia sarà la cura la vendetta d'affrettar. GILDA: In felice cor tradito, Per angoscia non scoppiar, MADDALENA: il vostro gioco sò apprezzar, DUCA: Senti del core il palpitar, RIGOLLETTO:Taci, e mia sarà la cura la vendetta d'affrettar, GILDA: In felice cor tradito, per angoscia non scoppiar, MADDALENA: il vostro gioco sò apprezzar, DUCA: Senti del core il palpitar, MADDELENA: Il vostro gioco, DUCA: Vieni, GILDA: No, non, RIGOLETTO: Taci, MADDELENA: Sò apprezzar, DUCA: Vieni, GILDA: Scoppiar, RIGOLETTO: Taci, MADDELENA: il vostro gioco sò apprezzare, DUCA: Vieni, GILDA: Non scoppiar, RIGOLETTO: Taci, DUCA: Vieni GILDA: Ah! No! MADDELENA: Ah sì! RIGOLETTO: Taci! (Contributed by Ferda Dolunay - April 2006)

    


International Lyrics Playground       Private Guitar Lessons in Connecticut!       Web Hosting with TotalChoice       Click and start earning!       Privacy Policy