Song Lyrics From Around The World

Home | Email Us | 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Christmas | Soundtracks | Web Hosting with TotalChoice

big text small text home back forward print

VITA DA ARTISTA (Ghinazzi / Borri) Pupo - 1986 Ti voglio cantare una vita da artista che io lo so tu credi diversa ti voglio cantare del suo magico mondo non le apparenze, ma scavare più a fondo. Ti voglio parlare di quest'uomo distratto che per convincere deve fare un po' il matto perché per la gente lui è un po' un animale la gente non vuole un artista normale. Una vita così a combattere con chi ti ama fino alla follia o chi ti odia e via. Una vita così consumata sulla scia di una vera ipocrisia e non c'è altra via. Lui scrive canzoni, dipinge emozioni racconta alla gente le sue delusioni lo sguardo nel vuoto per creare mistero vestito un po' male per sembrare più vero. Una vita così chi l'avrebbe detto mai se tornassi indietro sai non lo rifarei. Dicon tutti così con quell'aria di chi sa dove sta la verità ma che verità. Un giorno l'ho visto che stava a guardare laggiù l'orizzonte che confina col mare e lui che mi ha detto ti posso parlare io mi sono seduto, fermo lì ad ascoltare. Così ha cominciato, sai per esser sincero in quello che ho detto c'era poco di vero era solo invenzione immaginazione decidilo tu se chiamarla finzione

    


International Lyrics Playground       Private Guitar Lessons in Connecticut!       Web Hosting with TotalChoice       Click and start earning!       Privacy Policy